Caricamento della struttura in corso... Attendi qualche istante!



Script prelevato su La camera dei blog

28/02/09

TRA BAMBINI





Un bambino nasce e chiede ad un altro
"come sei, maschio o femmina???".
l'altro risponde "non lo so".
allora il bimbo dice "alzati la copertina".
il bimbo dice "sono maschio"
"da dove l'hai capito?"
"dalle calzine azzurre"



27/02/09

NOTIZIA BUONA E CATTIVA





"Devo dirti una cosa.... una bella una brutta"

"Su dimmi quella bella"
"Piaci a Giovanni"
"Evvai!!!!... Ma qual'è quella brutta?"
"Che era uno scherzo!!!"



26/02/09

MELA E PERA






C'è una mela e una pera che si vogliono sposare, allora vanno in chiesa e il prete dice:
"tu mela vuoi questa pera"
"si la voglio"
"e tu pera vuoi questa mela"
"si la voglio"
e allora il prete dice: "allora vi dichiaro macedonia!"



25/02/09

HEIDI





Dietro la baita del nonno di Heidi è stata trovata una piantina di Marjiuana. Ecco perchè i monti sorridono e le caprette fanno ciao!



24/02/09

PERDITA DI CAPELLI





"Dottore dottore... perdo capelli",

dottore: "Fuori che ho appena spazzato"





23/02/09

PULCI





Un tizio alloggia, per una notte in una pensione di infimo ordine, al mattino si lamenta con il portiere:
"Pensi che c'erano un sacco di pulci"
"Ma scusi non poteva ammazzarle?"
"Si lo fatto,ma poi sono venuti i parenti al funerale".




22/02/09

UN TORO E UNA MUCCA





Ci sono due recinti in uno c'è un toro e nell'altro una mucca. Un giorno il toro salta la staccionata per andare a fare conoscenza cosi il toro dice: -come ti chiami bella mucca? - e la mucca risponde: -mi chiamo Anna bella, ma chiamami pure Anna perchè non sono mica tanto bella. E tu come ti chiami toro? - -Mi chiamo Annibale ma chiamami pure anni perchè ho lasciato le balle sulla staccionata-.



21/02/09

LO ZIO





Lo zio anziano incontra dopo due anni il nipote:
"caro nipotino è da tanto tempo che non ti vedo dove sei stato questi due anni?"
e il nipote: "sono stato alla facoltà di medicina"
e lo zio: " a poverino e, dimmi adesso stai bene?"



20/02/09

MORATTI IN CHIESA





Moratti va in chiesa. Ad un certo punto si sente una voce che dice: "MASSIMO...........MASSIMO........" al che Moratti alza lo sguardo e dice:"Chi è????" e la voce:"MASSIMO SONO IO, SONO GESU' !!!!!" Moratti:"E cosa vuoi da me?" GESU' : "Massimo toglimi il chiodo dalla mano destra..." Moratti così si alza, si avvicina alla statua di Gesù e sfila il chiodo dalla mano destra, dopo di che torna a sedersi e a pregare. Dopo un po' si sente ancora:"Massimo....toglimi anche quello dalla mano sinistra, per favore!!!!" A queste parole Moratti si alza, si avvicina alla statua e sfila anche il chiodo dalla mano sinistra, e Gesù, battendo le mani: "NON VINCETE MAI.....NON VINCETE MAI....!!!!"



19/02/09

IN OSPEDALE





siamo in un ospedale; parenti e familiari ansiosi in sala d'attesa, entra un medico stanco e desolato che dice loro: mi dispiace, ma il vostro congiunto è grave, si puo' solo tentare un trapianto di cervello in via sperimentale, intervento non di sicura riuscita e molto costoso. i familiari si guardano tutti in faccia, sconvolti, uno di loro chiede: dottore quanto costa un cervello.il dottore risponde: dipende, un cervello di uomo sui 5000 euro, uno di donna circa 200 euro. risatine soffocate da parte degli uomini presenti in sala; un parente domanda: ma a cosa è dovuta questa differenza di prezzo? è semplice, risponde il dottore, è perche' quello degli uomini non è mai stato usato!!!



18/02/09

TRA AMICI





Tra amici: "Come mai tu che eri il più grande esperto di sardine ora studi le balene?" "Perché sono diventato miope!"



17/02/09

PAURA E CALCIO





Che differenza c'è tra la paura e il calcio? Nessuna: tutte e due sono rappresentate dalla FIFA!!!



16/02/09

UN UCCELLINO





Un uccellino sta girando per il bosco e a un certo punto trova un cane e gli dice "E tu chi sei?" e il cane "Un cane-lupo" e l'uccellino "Perché cane-lupo?" il cane "Perché mia mamma era un cane e mio papà un lupo"... L'uccellino va avanti e trova un pesce "E tu chi sei?" il pesce "Una trota-salmonata" l'uccellino "Perché una trota-salmonata?" il pesce "Perché mia mamma era una trota e mio papà un salmone"... L'uccellino va avanti e trova una zanzara e gli dice "E tu chi sei?" la zanzara "Una zanzara-tigre" l'uccellino "Eeh no... non mi prendete mica in giro!!!"




15/02/09

LA PANCIA





Un bambino dice alla madre - mamma perchè hai quella pancia così grande? - mamma- perchè aspetto una sorellina per te. Nella stazione degli autobus vede un uomo con la pancia grande e domanda all'uomo- signore e lei cosa aspetta? - signore - io aspetto l'auto bus. bambino- se le esce una bici me lo puoi dare a me?



14/02/09

DOPO IL MATRIMONIO





Due giovani sposi stanno passeggiando, tenendosi teneramente abbracciati, sotto il chiaro di luna. Ad un certo punto lei, contemplando il cielo stellato, chiede dolcemente: "Tesoro mio, tu sai dov'è l'Orsa Maggiore?" E lui risponde, leggermente seccato: "Ti prego tesoro! E' una serata troppo bella, non vorrai mica ricominciare a parlare di tua madre!"




13/02/09

CAPPELLO SMARRITO




-Che cosa cerca signore?
-Il mio cappello!
-E' di feltro, marrone e con il bordino più chiaro?
-Esattamante!
-Allora guardi che ce l'ha in testa!
-Oh! Mille grazie, che distratto sono! Se non fosse stato per lei sarei andato a casa senza...




12/02/09

DA GRANDE...





C'era un tizio il quale, in gioventù, desiderava più di ogni altra cosa diventare un grande scrittore. Quando qualcuno gli chiedeva di definire il termine "grande" rispondeva: "Voglio scrivere roba che il mondo intero legga, roba che faccia reagire la gente a livello emotivo, roba che li faccia urlare, piangere, tremare di rabbia e di dolore". Pare abbia raggiunto il suo scopo. Attualmente lavora per Microsoft, è il redattore dei messaggi di errore.




11/02/09

L'ORSO E IL CONIGLIO




Un coniglio e un orso si si rincorrono per la foresta, ad un certo punto compare il genio della lampada e dice "Perché litigate? Smettetele di litigare e io esaudirò ogni vostro desiderio" E allora i due fanno pace. L'orso cominciò per primo e chiese al genio di far diventare tutti gli orsi del bosco femmine -primo desiderio del orso esaudito. Il coniglio chiese un casco - 1desiderio esaudito-. L'orso chiese che tutti gli orsi dell'Europa diventassero femmine. Il coniglio chiese un motorino. L'orso chiese che tutti gli orsi del mondo diventassero femmine, il coniglio accese il motorino, cominciò a dare gas, e appena partito chiese al genio di far diventare l'orso gay.




10/02/09

IN STAZIONE




Un tizio è alla stazione in attesa del treno per domodossola. Non sa cosa fare per ingannare il tempo e sale su una bilancia parlante e inserisce una moneta. "sei alto un metro e settanta , pesi 65 kg e stai aspettando il treno per domodossola". "come fa a saperlo?". Ci mette un altra moneta e la bilancia ripete: sei alto un metro e settanta , pesi 65 kg e stai aspettando il treno per domodossola. allora va a cambiare soldi con monete e riprova la bilancia: sei alto un metro e settanta , pesi 65 kg e a forza di fare il pirla hai perso il treno per domodossola.



09/02/09

IN CHIESA





Una donna molto devota a Dio va da un prete e dice "Don Carmine vi devo parlare". Don Carmine risponede: "Va bene allora andiamo nel confessionale". La donna inizia a parlare e dice: "Don Carmine sto per sposarmi ad un ateo e ne sono molto fiera". Don Carmine risponde: "Come, lei è cosi' devota a Dio ed è fiera di sposarsi ad un ateo?". La dona dice: "si ne sono più fiera di quanto lei pensa". 'Don carmine risponde: "Perchè questa decisione mia cara?" La ragazza fiera dice: "Perchè almeno non dovrò fare più preghiere della sera al mattino!!!".




08/02/09

CANE DA BATTAGLIA

Un signore aveva un cane che lottava. Un giorno un uomo chiese al padrone il perché vincesse tutte queste gare, il padrone rispose "Mi ricordo solo di avergli tagliato la criniera"

06/02/09

CAPPUCCETTO ROSSO MODERNO






Cappuccetto Rosso sta attraversando allegramente il bosco in bicicletta quando il lupo le si para davanti:
"BU!!"
Lei si spaventa e cade dalla bici:
"STRONZO! MI HAI ROTTO LA BICI ADESSO COME FACCIO!!!"
Il lupo allora le dice:
"Smettila per carità, adesso prendo la saldatrice e te la aggiusto. Basta che la smetti!"
E così prende la saldatrice, aggiusta la bicicletta e se ne va in un'altra zona del bosco a tendere un'altro agguato. Ad un certo punto...
"BU!!"
Di nuovo Cappuccetto Rosso che cade dalla bici:
"STRONZO! MI HAI ROTTO LA BICI ADESSO COME FACCIO!!!"
E il lupo, sconsolato prende la saldatrice, aggiusta di nuovo la bicicletta e se ne va. Dopo un po'...
"BU!!"
Cappuccetto Rosso cade:
"STRONZO! MI HAI ROTTO LA BICI ADESSO COME FACCIO!!!"
Il lupo, ormai mezzo isterico riprende la saldatrice e aggiusta ancora la bicicletta, dopodiché, stanco e nervoso se ne va a casa della nonna, la mangia e si mette al suo posto a letto per riposare un po'. Dopo un po' anche Cappuccetto Rosso arriva alla casetta, entra e trova la "nonna" a letto.
"Nonna, ma che orecchie grandi che hai!"
E il lupo: "per sentirti meglio piccola mia" ...
"Nonna, ma che mani grandi che hai!"
E il lupo: "per accarezzarti meglio piccola mia"...
"Nonna, ma che occhi rossi che hai..."
"VAFFANCULO, STRONZA, E' TUTTO IL GIORNO CHE SALDO!!!"




05/02/09

ALLA CLINICA





In una clinica psichiatrica:
- Dottore, dottore... Sono preoccupato!!! A volte sento delle voci, ma non vedo nessuno!!!
- Uhmm... E quando le succede??? - Chiede il dottore incuriosito.
- Quando sono al telefono!!!


04/02/09

PICNIC





Un gruppo di tartarughe si preparano per un pic-nic quando si accorgono di avere dimenticato il portabottiglie.

Una dice: "Non preoccupatevi, vado io a casa, ma promettetemi di non mangiare niente fino al mio ritorno!!!". Tutte promettono e aspettano Passano due mesi, quattro, sei, un anno e la tartaruga non torna.
Ormai, non ce la fanno più e cominciano a mangiare delle patatine, all'improvviso salta fuori da dietro un albero la tartaruga dice: Eh, no!!! Se fate così non vado a prendere l'apri bottiglie!!!"



03/02/09

DIO E IL PC



1. All'inizio Dio creò il Bit e il Bite. Da questi creò la parola.

2. Diede due Byte alla parola, non esisteva altro. Dio divise l'uno dallo zero e si rese conto di avere fatto una buona cosa.

3. E Dio disse: "Siano i dati". E i dati furono. E Dio disse: "Lasciate che i dati vadano al loro posto!" Così creò i floppy disk, i dischi fissi ed i compact disk.

4. E Dio disse: "Siano i computer, perché floppy disk, dischi fissi e compact disk abbiano un posto!" Così Dio creò il computer, e lo chiamò Hardware.

5. Non esisteva il Software, ma Dio creò i programmi, grandi e piccoli, e disse: "Andate, moltiplicatevi e riempite tutta la memoria!"

6. E Dio disse: "Creerò il programmatore. Il programmatore creerà nuovi programmi e gestirà i computer, i programmi e i dati!"

7. E Dio creò il programmatore e lo mise nel Datacenter. Gli indicò un catalogo, dicendogli: "Puoi utilizzare ogni volume e sottovolume, ma NON usare Windows!"

8. E Dio disse: "Non va bene, che il programmatore resti solo." Prese una costola del programmatore e creò una creatura, che dovesse adorare il programmatore e amare ciò che fa il programmatore. Dio chiamò questa creatura Utente.

9. Il programmatore e l'utente vennero lasciati soli nel crudo Dos. Era cosa buona e giusta.

10. Ma Bill era più furbo delle altre creature di Dio. Chiese agli utenti: "Ma Dio vi ha detto veramente di non usare i programmi?"

11. E gli utenti dissero: "Dio ci ha detto che possiamo usare ogni programma e ogni informazione, ma di non avviare Windows, altrimenti moriremo."

12. E Bill disse agli utenti: "Come fate a dire questo di una cosa, che non avete mai provato? Dal momento, in cui avvierete Windows, sarete uguali a Dio. Potrete creare tutto ciò che vi piace. Basterà un semplice clic con il vostro mouse."

13. E l'utente vide che i frutti di Windows erano più belli e più facili da usare. L'utente si rese conto, che ormai ogni sapere era diventato inutile, da quando Windows poteva sostituirlo.

14. Così avvenne che gli utenti installarono Windows sui loro computer. Gli utenti dissero al programmatore che era cosa buona e giusta.

15. E il programmatore cominciò subito la ricerca di nuovi driver. Dio gli chiese: "Cosa stai cercando?" Il programmatore rispose: "Sto cercando nuovi driver, perché in Dos non li trovo." E Dio chiese: "Chi vi ha detto che vi servono nuovi driver?" E il programmatore disse: "Ce l'ha raccontato Bill"

16. E Dio disse a Bill: "Per ciò che hai fatto verrai odiato da tutte le creature. Ogni utente sarà infelice con te. Venderai Windows per sempre!"

17. E Dio disse agli utenti: "Per ciò che avete fatto, Windows vi deluderà per sempre e mangerà per sempre le vostre informazioni. Dovrete usare noiosi programmi, e dovrete sempre affidarvi all'aiuto del programmatore!"

18. E Dio disse al programmatore: "Visto che hai obbedito agli utenti, l'utente non sarà mai felice con te. Tutti i tuoi programmi saranno pieni di errori, e dovrai correggerli. Fino alla fine del tempo!"

19. E Dio li espulse dal Datacenter e chiuse la porta. La protesse con una password.



02/02/09

AFFILIAZIONI


Ciao a tutti, oggi volevo mostrarvi il mio banner, e così, se vi interessa il mio blog e volete farlo conoscere agli altri, potete prendere il codice, però quando lo aggiungete ditemelo!!! Così poi aggiungo il vostro (o banner o link) che porti al vostro blog.

Eccolo:







Da qui in poi ci saranno i vostri Banner:






01/02/09

L'AVARIZIA





Un giovane noto per la sua avarizia è stato ospite di un amico per oltre un mese vivendo per tutto il tempo completamente "a sbafo".

Arriva il giorno della partenza e l'amico lo accompagna alla stazione. Entrano in un bar per fare l'ultimo brindisi e, quando l'amico fa il gesto di pagare, l'avaro lo trattiene e dice: "Ah nooo! Per un mese ho vissuto alle tue spalle, ora basta!!! Questa volta tiriamo a sorte!"



PUBBLICITA'

Per andare nel blog (momentaneamente) ufficiale della band cliccare sulla batteria qui sotto: P.S.: E' sotto lavori in corso!!! Ma se ci fate un giro potrete dirci che ne pensate, Grazie a chi ci farà un giro.

Photobucket

Air Hockey

WRX Racing

Fonte METEO

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget